28 aprile 2017

Blogtour: The right man - La rivincita di Elisabeth Giulia Grey




Autore: Elizabeth Giulia Grey Titolo: The right man – La rivincita
Serie: The right man
Volume della serie: #2
Genere: Legal romance contemporaneo



 Sara Campbell ha perso tutto o quasi: non parla più col padre da oltre tre anni, ha divorziato dal marito da più di un anno, è oberata di debiti e ora le è stato sottratto in modo subdolo anche il lavoro e ogni prospettiva di trovarne un altro. Ma Sara non è tipo da arrendersi ed è disposta a tutto pur di difendere la sua reputazione gravemente intaccata.
Robert è uno degli avvocati più brillanti e meglio pagati di New York, dedica tutto se stesso alla carriera e ha poco tempo per le donne. E poi è convinto di avere ormai capito tutto di loro. Ma se non fosse davvero così e avesse sempre sbagliato? Può l’incontro imprevisto con Sara rimettere ogni cosa in discussione?
Anche quando si è convinti di aver chiuso col passato, quello può riaffacciarsi senza alcun preavviso, rimescolando le carte. E a quel punto non è più possibile sfuggirgli. L’unica possibilità è affrontarlo.
Robert e Sara si renderanno conto che lottare insieme, fianco a fianco, è molto meglio che farlo da soli. Sarà allora che le loro certezze si sgretoleranno, le loro difese cadranno e le loro vite cambieranno per sempre.
“Ti prego, chiamami Sara…”
“Ok, ma solo se tu mi chiamerai Robert.”

Ambiente e tempo: le vicende narrate si svolgono ai giorni nostri e sono ambientate a New York.

Personaggi:
Sara Campbell è una donna che sa cosa vuole dalla vita e non ha paura di mettersi in discussione, è decisa, caparbia, passionale, ma anche onesta e sincera. Anche quando sembra che il destino le abbia voltato le spalle, non si fa abbattere, si rialza e combatte con orgoglio e dignità.
Sara è un personaggio che è nato per caso. Tutto il romanzo, in realtà è nato per caso. Quando ho terminato The right man – La brace sotto la cenere, mi sono resa conto che Robert meritava una rivincita, ma lì per lì non avevo idea di come strutturare una storia efficace che desse il giusto risalto a un uomo come lui. Qualche mese fa, però, ho avuto l’ispirazione per un romance ad ambientazione legale e a quel punto mi sono detta: il protagonista può essere solo Robert. Per uno come lui, così educato e per bene, tuttavia, non poteva bastare una donna comune, doveva trattarsi di un personaggio forte, di classe e soprattutto, di qualcuno in grado di conquistare la madre bisbetica che ha fatto naufragare la storia con Samantha. In pratica, ho plasmato Sara sulle necessità di Robert, ho creato una donna che lo ripagasse di quanto subìto nel primo capitolo della serie.
E ora parliamo di lui: il protagonista maschile. Robert Carter è un affascinante avvocato dell'alta società Newyorkese che dedica tutto il suo tempo alla carriera e allo studio legale fondato da suo padre, ha trentotto anni e una notevole esperienza sia in fatto di legge che in fatto di donne. La sua caratteristica peculiare è la capacità di sapersi sdoppiare: sul lavoro è corretto ma freddo, al punto tale da essersi guadagnato il soprannome di Iceman, e tratta i suoi casi e i suoi clienti con distacco, salvo qualche rara eccezione; nella vita privata, invece, è generoso e appassionato, specialmente con gli amici e i famigliari. Con le donne, poi, cambia ancora e la sua tattica preferita diventa la fuga. Sara irrompe nella sua vita proprio quando Robert aveva ormai rinunciato alla possibilità di costruirsi una famiglia.

Stile: lo stile adottato è lineare ma curato, come richiesto dal genere romance.

Narrazione: la narrazione è in prima persona e a focalizzazione interna, il punto di vista scelto e approfondito è, alternativamente, quello di Sara e di Robert.



1 commento:

  1. Ciao ti ho taggata nel Book Tag: 25 domande sui libri, spero parteciperai:)
    http://destinodicarta.blogspot.it/2017/04/book-tag-25-domande-sui-libri.html

    RispondiElimina