25 aprile 2017

E allora baciami di Roberto Emanuelli, Blogtour


Buongiorno Dreamers,
oggi la mia tappa aveva come tema una "Chiaccherata con l'autore", ma per questioni logistiche non è stato possibile.
Quello di cui invece vi voglio parlare sono i libri di Roberto Emanuelli, senza fare troppi spoiler 😉.

Abbiamo due titoli che attirano molto il lettore, "Davanti agli occhi" e " E allora baciami" di prossima pubblicazione.




Luca è un broker trentenne con una spiccata sensibilità umanistica e una forte vocazione letteraria che ha però deciso di soffocare anni prima per imboccare una via più "sicura". Infatti, ha deciso di reprimere i suoi sogni rilevando la piccola società di brokeraggio assicurativo dello zio, convinto che questo gli avrebbe dato un'indipendenza economica immediata e delle garanzie per il futuro. Ma Luca non aveva calcolato cosa volesse dire rinnegarsi ogni giorno facendo scelte distanti dalla propria indole. E proprio mentre combatte con i suoi demoni, con gli errori e i voltafaccia verso se stesso, con le rinunce e le perdite, col passato e gli abbandoni... arriva lei: Mary.




E allora baciami di [Emanuelli, Roberto] L'amore, quello vero, quando arriva te ne accorgi. Ti prende dritto al cuore e alla testa, e a quel punto è già troppo tardi: il tempo, la distanza, le tempeste piccole e grandi, non c'è più niente che possa fermarlo. Ed è impossibile da dimenticare. Lo sa bene Leonardo, che l'ha sentito bruciare sulla pelle e ancora non riesce a liberarsi dai ricordi. Da quando Angela se n'è andata ha avuto tante donne, ma nessuna può sperare di prendere il suo posto. L'amore, adesso, Leonardo lo cerca nelle cose semplici: nei sorrisi soddisfatti dei clienti quando ripara le loro auto; nella musica che ascolta sulla sua Duetto d'epoca o nelle serate con gli amici di una vita. E poi c'è Laura, la figlia di diciassette anni, sempre più bella, ma anche terribilmente distante. Lei l'amore lo impara su internet, nelle parole di blogger che sanno sfiorarle il cuore come quel padre così silenzioso non potrebbe mai fare. Se sua mamma è fuggita, si dice, un motivo ci sarà pure. Già, ma quale? E come scoprirlo? La risposta gliela porterà il destino, al termine di un viaggio sorprendente, che per lei significherà trovare il coraggio di amare, per Leonardo la forza di ricominciare a farlo. Perché anche il più piccolo gesto d'amore è un miracolo, ma quel miracolo bisogna desiderarlo insieme.

La caratteristica di questo autore è quella di descrivere la vita reale, di dare un volto alle emozioni, al coraggio e all'amore. Nei suoi scritti riesce a far immedesimare il lettore nella vita dei protagonisti.
Se uno scrittore riesce a darvi questo tipo di emozioni, allora direi che siamo sulla strada giusta.
Ha uno stile pulito e per niente pesante, testo scorrevole tanto da non far staccare il lettore dal libro; questa considerazione vale per entrambi i romanzi.
Queste pagine prendono vita, o almeno questo è quello che è successo a me, leggendo in anteprima "E allora baciami": si ha la sensazione di immedesimarsi non solo in Leonardo, ma anche in Laura, tipica adolescente dei giorni d'oggi, e ancora una volta porgo i miei complimenti a Roberto per essere stato davvero bravo a rappresentarla.
La cosa che mi è piaciuta del libro sono le comunicazioni What's App, direi che ormai le mail che abbiamo trovato in un altro libro molto famoso, siano state superate da app come quella citata sopra o dai social.
Quindi adesso la domanda sorge spontanea, perché acquistare il prossimo libro di Roberto Emanuelli?

La risposta è semplicissima....per arricchire lo spirito e nutrire l'anima.
Penso che sia proprio questa la meta che l'autore vuole raggiungere insieme al proprio lettore.








1 commento: