22 gennaio 2018

Inganno Proibito di Catherine BC , Recensione in anteprima | REVIEW PARTY




Titolo: Inganno proibito
Autore: Catherine BC 
Genere: Erotico - Romance
Editore: Self - publishing
Cover book artist: Sherazade Digital Art

Jett Harrison è il veterinario di Malta, una cittadina del Montana. È preparato e molto amato, ma qualcosa sta per sconvolgergli l’esistenza. Sotto le luci di un set fotografico, su cui arriva per una causa benefica, incontra Emily, per la quale prova subito una forte attrazione. Da quel momento, però, iniziano a prendere forma misteriose ombre: chi è in realtà quella ragazza? Perché non ama parlare di sé?
Emily entra nelle vene di Jett creandogli una sorta di dipendenza e un continuo contrasto interiore tra il cuore e la ragione. Il loro amore sboccia tra il verde rigoglioso delle colline del Montana e i riflessi argentei dei suoi fiumi, ma cela nel profondo un’anima nera.
La natura sinistra dell’inganno cala su Jett come una ragnatela, insinuando nel profondo anche i legami più forti e minando la sua fiducia verso il prossimo. Le emozioni del bel veterinario sono messe a dura prova, in un crescendo d’intensità che va ben oltre ogni tipo di supposizione.


Premetto che è davvero doloroso dover dire addio a questi personaggi però…non voglio dirvi nulla prima che leggiate il libro quindi mi asterrò dallo spoilerare, però nutro una piccolissima speranza che l’autrice ascolti le mie preghiere visto che in fondo c’è una chicca che mi ha dato speranza.
Comunque torniamo a noi e a “Inganno Proibito”.
Eccoci al terzo e ultimo volume che compone la “Forbidden Trilogy” di Catherine BC.
Devo fare i complimenti all'autrice perché mi ha tenuto col fiato sospeso fino all'ultimo, interrogandomi dove fosse questo cavolo di inganno. Tutto pensavo tranne quello che poi alla fine succede. Complimenti davvero, mai scaduta nell'ovvio. Non mi sono annoiata nella lettura anzi…


Prima d tutto parliamo di Jett? Certo continuo con affermare che Stephen rimane il mio preferito ma non posso fare a meno di inchinarmi alla capacità con cui Catherine riesce a farmi entrare nel cuore un personaggio. Dopo avermi fatto ricredere su Paul ormai credevo di avere letto tutto, invece no.
Jett è pacato, non più quell'adolescente che leggiamo in “Sapore Proibito”; lui è la coscienza di Steph, colui che lo riporta sempre con i piedi a terra e limita la sua esuberanza (se vogliamo chiamarla così). In questo terzo episodio troviamo la consapevolezza di Jett e il suo voler qualcosa per se. Lo vediamo impegnato a preoccuparsi sempre per gli altri. Il suo lavoro lo porta a rapportarsi sempre con tanta gente, soprattutto donne, che cadrebbero ai suoi piedi con un solo gesto eppure, anche quando l’occasione si palesa avvenente e provocatoria davanti ai suoi occhi, lui fa un passo indietro. Non è più tempo per lui di andare dove tira il vento. Sa che vuole di più e il suo incontro insolito con Emily scuote la sua anima fino nel profondo ma potrà mai quella ragazzina così indipendente e ribelle dargli quello di cui ha bisogno? Potrà qualcosa di così instabile portare stabilità nella sua vita?
Non vi resta che leggere. Io l’ho trovato davvero accattivante. Il problema nasce dai presta volto di Catherine. Jett porta le fattezze di Henry Cavill…avete presente “L’uomo d’acciaio”? Non dico altro perché non vorrei scendere nel volgare ma ora provate, come me, a chiudere gli occhi, focalizzare tale soggetto davanti agli occhi e poi leggete il libro. Si, vi vedo, vi tremano le gambe, e come darvi torto.


Insomma lo avevo detto alla fine della scorsa recensione e lo ribadisco: Hippy Yah Yeh per i geni di questa famiglia!!!
Scherzi a parte, so perfettamente che questa trilogia resterà per sempre nel mio cuore. L’autrice è riuscita a creare dei personaggi che hanno preso vita davanti ai miei occhi e, ogni volta, vedrò i loro presta volto in una foto qualsiasi, mi verrà sempre in mente.
Lasciarli sarà davvero un inferno, ma io credo in Catherine!
Confermo i miei cinque cupcakes, come per i precedenti, però devo assolutamente fare un appello all’autrice.
TI PREGO CATHERINE DACCI ALEX E JAMIE.

Grazie perché da oggi il proibito avrà il volto di Stephen, Paul e Jett. 



2 commenti:

  1. Bella recensione, però gli erotici non sono proprio nelle mie corde ;)

    RispondiElimina