30 marzo 2021

ROVINA E ASCESA DI LEIGH BADURGO, REVIEW PARTY

 


"Disprezza il tuo cuore." Era quello che volevo. Non volevo più essere in lutto, soffrire per qualche perdita o per i sensi di colpa, o per la preoccupazione. Volevo essere dura, calcolatrice. Volevo essere impavida. Fino a poco prima mi era sembrato possibile. Ora ne ero meno sicura. L'Oscuro ha ormai esteso il suo dominio su Ravka grazie al suo esercito di creature mostruose. Per completare i suoi piani, gli manca solo avere nuovamente al suo fianco Alina, la sua Evocaluce. La giovane Grisha, anche se indebolita e costretta ad accettare la protezione dell'Apparat e di fanatici che la venerano come una Santa, non ha perso però le speranze: non tutto è perduto, sempre che un certo principe, sfacciato e fuorilegge, sia sopravvissuto, e che lei riesca a trovare la leggendaria creatura alata di Morozova, la chiave per liberare l'unico potere in grado di sconfiggere l'Oscuro e distruggere la Faglia. Per riuscirci, la potente Grisha dovrà tessere nuove alleanze e mettere da parte le vecchie rivalità. Nel farlo, verrà a conoscenza di alcuni segreti del passato dell'Oscuro che getteranno finalmente luce sulla natura del legame che li unisce e del potere che l'uomo esercita su di lei. Con una nuova guerra alle porte, Alina si avvia verso il compimento del proprio destino, consapevole che opporsi all'ondata di crescente oscurità che lambisce il suo paese potrebbe costarle proprio quel futuro per cui combatte da sempre.

03 marzo 2021

LIES DI CLAUDIA MELANDRI, RECENSIONE


Passano gli anni e le nuove generazioni dei Gargoyles, da cuccioli piccoli e indifesi, si trasformano in guerrieri pronti a tutto pur di proteggere il loro mondo. Uno tra questi, amato e adorato dalla propria famiglia, cresce ignaro di chi egli sia in realtà.
Malek è un giovane che venera il padre e ama la madre umana come mai successo in un Gargoyle. Una notizia sconvolgente, però, getterà lo scompiglio all’interno di questa famiglia così unita. Il giovane è confuso, distratto da incertezze, incubi e visioni a cui non riesce a dare una spiegazione. Le bugie, anche se dette a fin di bene, non portano da nessuna parte e alla fine presenteranno un conto molto amaro. Riuscirà Malek a non farsi risucchiare dalla malvagità insita in lui? Sarà forse l’affetto dei genitori a spegnere questa rabbia? Oppure sarà l’amore di un’umana a strapparlo dalle grinfie dell’eredità malefica che lo ha marchiato alla nascita?



Buongiorno miei adorati fantasmini, come state? 
Io ormai non riesco più a capire se ci si può spostare o meno, nel mentre faccio una cosa buona. Cosa?
Leggo!
In questi giorni mi sono immersa nella lettura di Lies, di Claudia Melandri, il quinto volume della The Gargoyle Chronicles.
Se mi avete seguita, sicuramente sapete che questa saga mi sia piaciuta e quando ho visto che era in arrivo il quinto volume, sono rimasta incollata al pc fino a quando non l’ho potuta acquistare.
Ma cominciamo dall’inizio.
 

Ovviamente tutt* abbiamo conosciuto i fratelli Dariin e Gavriil ed il loro amico Belial. L’ultimo volume ci ha raccontato della guerra che hanno dovuto combattere e di come Rebecca sia diventata mamma di un giovane piccolo gargoyle salvato da un triste destino.
In questo libro, vediamo come quel cucciolo sia ormai cresciuto e di come il suo essere speciale sia ormai ben visibile a tutti, anche ad una piccola umana dal carattere forte e combattivo.
Malek è pronto per andare nella sua città natale per essere nominato guerriero e non vede l’ora. I suoi genitori, però, sono dilaniati da ciò perché hanno paura che possa scoprire ciò che si nasconde nel suo retaggio. 
Una volta arrivato in città, strane voci e visioni cominceranno ad affollare la testa del giovane guerriero, tanto da farli commettere ciò di cui ha sempre avuto paura.
Eppure una voce più forte lo farà tornare ad essere se stesso. Malek, pur a mille chilometri di distanza, sa quando il suo piccolo uragano ha bisogno di lui e non ci penserà due volte ad accorrere in suo soccorso.
La minaccia che incombe sulla sua gente – umani e non – sembra non essere stata sconfitta del tutto e lui si troverà a dover difendersi anche dalla sua stessa famiglia.
Riuscirà Natalie a tenere a bada l’animo del suo guerriero?

Bentornati a NewRock!
Allora, chiariamo una cosa. Io con questo libro penso di aver sprecato un mare di fazzolettini quindi vi avviso: arrivate preparati. 
Lo stile della Melandri è così scorrevole che ho letto il libro in mezza giornata e non me ne sono nemmeno resa conto. Mi ha subito attirata nelle sue grinfie e io sono stata felicissima di caderci. Se prima ho amato Dariin, Gavriil e Belial, adesso non posso che dire di essermi innamorata anche di Malek e dei suoi cugini – quasi tutti – che danno quel tocco in più alla storia.
La coppia formata da Malek e Natalie è stupenda e così dolce da avermi fatto battere il cuore e sorridere il più delle volte.
Non vedo l’ora di poterlo avere tra le mie mani per aggiungerlo alla mia collezione privata.
Ho solo una domanda per l’autrice: a quando il prossimo volume?





31 gennaio 2021

LIES DI CLAUDIA MELANDRI, COVER REVEAL

 

Titolo: Lies – The Gargoyle Chronicles V

Genere: Urban Fantasy

Uscita: 13 Febbraio 2021

Pagine: 420

Prezzo ebook: 2,99€

Prezzo cartaceo: … 



Passano gli anni e le nuove generazioni dei Gargoyles, da cuccioli piccoli e indifesi, si trasformano in guerrieri pronti a tutto pur di proteggere il loro mondo. Uno tra questi, amato e adorato dalla propria famiglia, cresce ignaro di chi egli sia in realtà. 

Malek è un giovane che venera il padre e ama la madre umana come mai successo in un Gargoyle. Una notizia sconvolgente, però, getterà lo scompiglio all’interno di questa famiglia così unita. Il giovane è confuso, distratto da incertezze, incubi e visioni a cui non riesce a dare una spiegazione. Le bugie, anche se dette a fin di bene, non portano da nessuna parte e alla fine presenteranno un conto molto amaro. Riuscirà Malek a non farsi risucchiare dalla malvagità insita in lui? Sarà forse l’affetto dei genitori a spegnere questa rabbia? Oppure sarà l’amore di un’umana a strapparlo dalle grinfie dell’eredità malefica che lo ha marchiato alla nascita?



21 gennaio 2021

UNA PROMESSA PER SEMPRE DI SILVIA MAIRA & VALERIO SERICANO, RECENSIONE


Quando una nuova insegnante entra nella vita della giovane Alba, la tranquilla routine della ragazza viene sconvolta dalle attenzioni che la donna inizia a dedicarle. Alba indaga in silenzio sul passato della professoressa, fino a scoprire un segreto che ne lega le vicende giovanili alla propria famiglia, in un rapporto intriso di misteri, omertà e morte. Attraverso le vicende di una piccola comunità siciliana tra la seconda guerra mondiale e gli anni Sessanta, il romanzo narra un intreccio d’amore sospeso tra gli orrori di una guerra non ancora dimenticata e un presente votato a una tranquillità soltanto apparente, sconvolta infine da una cascata di eventi che porranno i protagonisti di fronte a un passato irrisolto con il quale saranno costretti a fare i conti.

18 gennaio 2021

ASSEDIO E TEMPESTA DI LEIGH BADURGO, REVIEW PARTY

 


"Non sarà sempre così" dissi a me stessa. "Più tempo passerai da libera, più diventerà facile." Un giorno mi sarei svegliata da un sonno senza incubi, avrei camminato per strada senza timore. Fino a quel momento, mi tenevo stretta il mio pugnale sottile, desiderando sentire il peso sicuro dell'acciaio Grisha nella mano. Ricercata per tutto il Mare Vero, perseguitata dal senso di colpa per le vite spezzate a causa sua nella Faglia d'Ombra, Alina, la potente Evocaluce, sta cercando di ricostruirsi una vita con Mal in una terra dove nessuno è a conoscenza della sua vera identità. Tuttavia, questo dovrebbe averlo imparato, non si può sfuggire al proprio passato. Né, soprattutto, ci si può sottrarre per sempre al proprio destino. L'Oscuro infatti, che non solo è sopravvissuto alla Faglia d'Ombra ma ha acquisito anche un terrificante nuovo potere, è più determinato che mai a reclamare per sé il controllo della Grisha ribelle e a usarla per impossessarsi del trono di Ravka. Non sapendo a chi altri rivolgersi, Alina accetta l'aiuto di un alleato imprevedibile. Insieme a lui e a Mal combatterà per difendere il suo paese che, in balia della Faglia d'Ombra, di un re debole e di tiranni rapaci, sta andando rapidamente in pezzi. Per riuscirci, però, l'Evocaluce dovrà scegliere tra l'esercizio del potere e l'amore che pensava sarebbe stato sempre il suo porto sicuro. Solo lei infatti può affrontare l'imminente tempesta che sta per abbattersi su Ravka e nessuna vittoria può essere guadagnata senza sacrificio. Finché l'Oscuro vivrà – questo Alina lo sa bene – non esisterà libertà per il suo paese. Né per lei. Forse, dopo tanti tentennamenti, è infine giunto il momento di smettere di scappare e di avere paura. Costi quel che costi.

14 novembre 2020

IL RESPIRO DEL CUORE DI DANIELA RUGGERO, REVIEW PARTY

 
Stefano Corsini è uno scrittore affermato che ama incidere sulla carta le sue emozioni. La sua vita e i suoi amori sono seguiti dai rotocalchi, ma nonostante scriva d’amore sente di non averlo mai davvero incontrato e dopo il fallimento della sua ennesima relazione perde l’ispirazione.

Anna è una bibliotecaria che legge ogni storia di Stefano e segue la sua vita come lontana spettatrice.

Due mondi lontani e due destini che si uniscono sulla chat di un importante sito di lettura dando vita a una storia da raccontare tra le pagine di un sogno.

Stefano avrà incontrato finalmente la sua musa?

03 novembre 2020

TENEBRE E OSSA DI LEIGH BADURGO, REVIEW PARTY

 


Il dolore e la paura mi vinsero. Urlai. La parte nascosta dentro di me risalì con impeto in superficie. Non riuscii a fermarmi. Il mondo esplose in una sfolgorante luce bianca. Il buio si infranse intorno a noi come vetro.
L'orfana Alina Starkov non ha grandi ambizioni nella vita, le basterebbe fare al meglio il suo lavoro di apprendista cartografa nell'esercito di Ravka, un tempo nazione potente e ora regno circondato dai nemici, e poter stare accanto al suo buon amico Mal, il ragazzo con cui è cresciuta e di cui è innamorata da molto tempo. Ma il destino ha in serbo ben altro per lei.
Quando il loro reggimento attraversa la Faglia d'Ombra, la striscia di oscurità quasi impenetrabile che taglia letteralmente in due il regno di Ravka, lei e i suoi compagni vengono attaccati dagli esseri spaventosi e affamati che lì dimorano. E proprio nel momento in cui Alina si lancia in soccorso dell'amico Mal ferito gravemente, in lei si risveglia un potere enorme, come una luce improvvisa e intensa in grado di riempirle la testa, accecarla e sommergerla completamente.
Subito viene arruolata dai Grisha, l'élite di creature magiche che, al comando dell'Oscuro, l'uomo più potente di Ravka dopo il re, manovra l'intera corte. Alina, infatti, è l'unica tra loro in grado di evocare una forza talmente potente da distruggere la Faglia e riunire di nuovo il regno, dilaniato dalla guerra, riportandovi finalmente pace e prosperità. Ma al sontuoso palazzo dove viene condotta per affinare il suo potere, niente è ciò che sembra e Alina si ritroverà presto ad affrontare sia le ombre che minacciano il regno, sia quelle che insidiano il suo cuore.